“Ho una bomba, faccio saltare l’aereo”: folle portato via dalle teste di cuoio (video)

Ha minacciato di far saltare in aria un aereo della Malaysia Airlines in viaggio da Melbourne a Kuala Lumpur ed è stato portato via dalle teste di cuoio: si tratta di un 25enne con problemi di salute mentale. Lo ha detto il primo ministro australiano Malcolm Turnbull al Parlamento, confermando che “la questione non è attualmente trattata come terrorismo”. “Sono stato informato che l’uomo ha una storia criminale ed è stato precedentemente trattato per problemi di salute mentale”, ha spiegato. La polizia ha anche reso noto che il 25enne, originario dello Sri Lanka, aveva terminato la cura psichiatrica lo stesso giorno che ha acquistato il biglietto per imbarcarsi sul volo MH128. Il dramma si è verificato mercoledì sera circa 20 minuti dopo il decollo, avvenuto intorno alle 23,11 locali. L’uomo ha cercato di entrare nella cabina di pilotaggio affermando di avere una bomba, ma è stato bloccato dall’equipaggio e dagli altri passeggeri. L’aereo, un Airbus A330, è quindi stato costretto a far ritorno nello scalo di Melbourne, dove le forze di polizia hanno arrestato il 25enne.

https://youtu.be/MptOba2Exj8