Gessica Notaro riparte dal delfinario: su Fb il suo messaggio di speranza e amore

La mia forza..? Ecco qua. Poche semplici parole, un cuore e quei puntini sospensivi che dicono molto. Moltissimo di Gessica Notaro, una ragazza coraggiosa che, dopo il dramma subito dell’aggressione con l’acido ha scelto di accettare. Di andare avanti. Di tornare ad amare. E. soprattutto, di ripartire dall’amore.

Gessica Notaro riparte dal delfinario

E così, dopo aver annunciato via social la nascita di un nuovo amore –  <<l’Uomo della Luce. Colui che in questo percorso così doloroso e impervio non ha mai smesso di tenermi la mano. E che con grande amore mi ha fatto capire che per lui, nonostante tutto quello che è successo, resto sempre la Donna più bella del mondo>>. Dopo aver mostrato in pubblico, dal palco del Costanzo show come nell’aula del tribunale a Rimini, dove si sta svolgendo il processo a carico del suo ex capoverdiano che l’ha aggredita con l’acido, sfregiandola, Gessica torna a dare a followers e fans, l’ennesima lezione di vita: e lo fa dal delfinario di Rimini, dal bordo piscina dove si fa ritrarre accanto a uno dei suoi amati leoni marini, “colleghi” di lavoro e compagni di vita dell’acquario dove la ex miss ha lavorato fino alla terribile aggressione del gennaio scorso. 

Un messaggio di amore e di speranza

Immediate, numerose e calorosissime le risposte dei suoi follower; le dichiarazioni di solidarietà e le testimonianze di affetto rivolte a Jessica, che in questa fase di difficile rinascita sta dimostrando a tutti come forza e determinazione possono aiutarla a combattere la battaglia più dura della sua vita e come quell’acido, gettato in faccia con rabbia e in segno di sfregio, può aver intaccato la sua bellezza fisica, ma non la forza interiore che le illumina il viso. Sempre e comunque. E così Gessica, ancora una volta, è chiamata a fare da testimonial al coraggio e alla speranza, unici antidoti alla violenza cieca e all’odio killer.