Fontana di Trevi, romeno molesta una turista. Calci e pugni ai poliziotti

Molesta una turista e aggredisce gli agenti di polizia. Durante un servizio di vigilanza a Fontana di Trevi, domenica pomeriggio alcuni poliziotti sono intervenuti per bloccare M.R., romeno di 31 anni, il quale poco prima aveva aggredito una turista straniera. Gli agenti richiamati dalle urla della giovane, lo hanno individuato e bloccato. L’uomo ha cercato con calci e pugni di aggredire i poliziotti e, una volta fatto salire a bordo della volante per essere accompagnato al commissariato Trevi Campo Marzio, ha reiterato il suo atteggiamento aggressivo colpendo con calci e testate l’interno del mezzo. Al termine degli atti è stato tratto in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento ai beni dello Stato.