Dramma a Ferrara, bimba di 4 mesi precipita dal balcone e muore: è giallo

Una bimba di quattro mesi, di origini pakistane, è morta dopo essere precipitata dalla finestra del suo appartamento che si trova a circa sette metri d’altezza. Come riporta La Nuova Ferrara, ancora tutte da chiarire le circostanze di quella tragica caduta dal secondo piano di una palazzina di via Matteotti, a Cento, un paese alle porte di Ferrara. Gli inquirenti stanno cercando di capire chi si trovava assieme alla piccola, quando è avvenuto il fatto. Un tonfo sordo ha attirato all’improvviso l’attenzione dei clienti e del titolare di un salone da parrucchiere che si trova nelle vicinanze del condominio, persone che hanno assistito in diretta alla scena e che hanno visto quel corpicino riverso sull’asfalto davanti all’ingresso dell’esercizio.

Bimba precipita, la disperazione della mamma

Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi mentre la mamma della piccola, a quanto ha riportato uno dei testimoni, è scesa in strada, disperata. Il suo pianto è risuonato in tutto il vicinato: la donna ha preso la piccina tra le braccia e urlando ha raggiunto l’androne del palazzo dove risiede la famiglia, al civico 54. Sul posto sono giunti un’ambulanza del 118 e un’auto medica. I sanitari, si legge ancora su La Nuova Ferrara, hanno immediatamente valutato come ‘”critiche” le condizioni della piccola, che nonostante i tentativi di riabilitazione è sopravvissuta solo per pochi minuti. Una disgrazia che ha turbato e profondamente rattristato i vicini della famiglia e la comunità pakistana. Sarà ora un’inchiesta a stabilire le eventuali responsabilità della vicenda.