Donnarumma non rinnova col Milan. Possibile l’approdo al Real Madrid

Fine della storia: Gigio Donnarumma ha deciso di non rinnovare il contratto che lo legava al Milan. La notizia l’ha data lo stesso direttore sportivo e neo lenipotenziario del Milan ‘cineseFassone al termine dell’incontro che c’è stato in società con Mino Raiola che è l’agente del portierone rossonero. “Abbiamo finito da pochi minuti l’incontro con il procuratore di Gigio Donnarumma che ci ha comunicato la volontà del giocatore di non rinnovare il contratto con il Milan” che scade il 30 giugno 2018 ha perciò annunciato l’amministratore delegato del Milan, Marco Fassone, al termine dell’incontro. Adesso si aprirà l’asta per il giovanissimo portiere azzurro. E siccome di mezzo c’è uno come Mino Raiola si può essere certi che le squadre interessate saranno le più titolate e i soldi da sborsare tantissimi: sia per la cessione del calciatore sia per il suo contratto che si prevede principesco. Ha solo 18 anni Gigio Donnarumma. Real Madrid o Premier Ligue: ecco i probabili beneficiari della scelta odierna comunicata ad una società, quella rossonera, che avrebbe volentieri fatto uno sforzo economico per mantenere Donnarumma in rosa. Comunque andrà a finire il tormentone, la sua partenza dal Milan sarà certamente il fatto più significativo di questa estate di calciomercato.