D’Alema insulta Damilano in diretta tv: “Lei è uno stupido” (VIDEO)

Massimo D’Alema non ha mai nutrito particolari simpatie per la stampa. È passata alla storia la sua definizione di giornalisti come “jene dattilografe”. Giovedì sera, in diretta su La 7 nel corso della trasmissione Piazza Pulita, non ha smentito la sua attitudine all’insulto nei confronti dei cronisti. A farne le spese, stavolta, Marco Damilano de L’Espresso. Il giornalista aveva ricostruito la caduta del governo Prodi, dicendo all’ex premier. “Ha fatto cadere il governo Prodi, dicendogli Romano, stai sereno”. La replica inferocita di D’Alema è tutta da vedere e da sentire.