Cristiano Ronaldo, il “triplete” che fa tristezza: altri due gemelli da mamme “in affitto”

La stampa portoghese annuncia l’arrivo di una coppia di gemellini, partoriti in America, da una mamma che avrebbe messo a disposizione il proprio utero. Un “triplete” di figli surrogati, secondo quella triste pratica che il campione di calcio Cristiano Ronaldo amerebbe tanto. Dopo Cristiano Junior, 7 anni, il campione portoghese sarebbe diventato di nuovo padre, di due gemelli, Eva e Mateo, nati come il primogenito da una madre pagata per concepirla. I piccoli sarebbero venuti alla luce in America lo scorso 8 giugno, mentre in tutto il mondo girano le foto dello stesso Ronaldo con la fidanzata Giorgina, che sarebbe a sua volta incinta.

Ma è del campione portoghese? Una foto pubblicata di recente da Ronaldo sui suoi social svela la gravidanza di Georgina, ma non risolve del tutto il rebus. Di sicuro il campione portoghese non ha mai svelato i retroscena delle sue “gravidanze” commissionate, lasciando solo intendere cosa sia accaduto. «La gente specula sul fatto che all’epoca frequentassi questa o quella ragazza o che sia ricorso a una madre surrogata, ma non ho detto a nessuno la verità e mai lo farò”, aveva spiegato dopo la nascita del primogenito Cristiano Junior. «Quando mio figlio sarà cresciuto, gli racconterò quello che ho fatto e tutto quello che mi è passato per la testa in quel momento». Una spiegazione che forse dovrà dare anche alla coppia di gemellini appena nati.