Coropuna – Roma

Coropuna
Via di Pietralata, 149/b – 00158 Roma
347/0095009
Sito Internet: www.coropuna.it

Tipologia: cocktail bar / sushi bar
Prezzi: cocktail 8/12€; rolls 10/14€
Giorno di chiusura: Lunedì

OFFERTA
Un riuscito mix di cucina peruviana, giapponese e fusion, per quanto riguarda la proposta gastronomica, e un arredo originale e “non visto” caratterizzano Coropuna, il nuovo locale aperto da qualche mese su Via di Pietralata. Aperto dalle 19 alle 2 di notte, si presta per un aperitivo, per una cena o per un after dinner, magari sorseggiando uno dei tanti cocktail che vanno a comporre la lista delle bevande. Divisi in base all’ingrediente principale che li compone, i miscelati oltre a essere ben fatti sono anche ben presentati, così come è stato con il nostro “zaraza”, un drink  a base di diplomatico, Havana Club, pimento, succo di lime e di ananas freschi, cannella, sciroppo di mango e bitter di pompelmo, piacevolmente secco e poco dolce. Lo abbiamo affiancato a due tipi di rolls, entrambi soddisfacenti: Coropuna a base di salmone, avocado, tartare di salmone, maionese piccante, tobiko e kumquat e il Croccante con sfoglia di riso all’esterno e farcito da salmone, Philadephia, tartare di salmone, mandorle e salsa teriyaki, dalla frittura asciutta e leggera. In alternativa ai cocktail c’è una ristretta lista dei vini con etichette non molto originali, alcune delle quali sono disponibili anche al bicchiere.

AMBIENTE
Pareti volutamente grezze arricchite da lampadari in stile Belle Epoque, grandi divani e comode poltroncine, con tavoli apparecchiati in modo essenziale e piante (vere) che scendono dal soffitto e decorano gli spazi, il tutto perfettamente integrato nell’area industriale in cui sorge. Attraente pure il dehor, ricavato nel cortile antistante il locale che di giorno ospita attività lavorative di tutt’altro genere.

SERVIZIO
Cortese ma ancora non del tutto coordinato e preparato.

ADATTO A:
Chi ama pasteggiare a cocktail.

               Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –