Bufala Blue Whale, ecco il video che smaschera il servizio delle Iene

Tanto rumore per nulla. L’ormai famoso servizio delle Iene sul Blue Whale Challenge era montato con video farlocchi. Ora anche lo stesso autore del servizio lo ammette  e specifica di non avere fatto le necessarie verifiche. In realtà già dal primo giugno un video su youtube di Mr.Hide spiegava che i video utilizzati dalle Iene non erano credibili. Il primo video, in cui si vede uno studente che salta da un palazzo, risale a tre anni fa. Il secondo video è addirittura del 2010 e si tratta di un suicidio per amore. Il terzo video è stato girato in Cina. Il video russo dei ragazzi che si uccidono è reale ma la causa del festo è la droga e non il gioco del Blue Whale. Infine è un fake il video delle due adolescenti che si gettano dal tetto mentre una terza assiste impotente alla scena. Ecco di seguito il video, della durata di sette minuti, che ha già ottenuto oltre mezzo milione di visualizzazioni.