Berlusconi è tornato con un appello in stile ’94: scrivania, Milan e figli (video)

Silvio Berlusconi è tornato in tv con un video pubblicato sulla sua pagina Facebook. Il Cavaliere ribadisce l’ok all’accordo elettorale con il Pd sul proporzionale alla tedesca, dice sì al voto anticipato e lancia un appello alle urne in vista delle amministrative di giugno. Il look è quello degli esordi, in stile ’94: dietro la scrivania, in doppiopetto blu d’ordinanza, camicia azzurrina (che non “spara” in video), cravatta in tinta (stavolta non a pois ma con piccoli disegni); pince con la bandierina di Forza Italia sul bavero della giacca. La location scelta per l’occasione è lo studio di Arcore, a Villa San Martino. Alle sue spalle ricompare la scenografia classica, ovvero la libreria pieni di tomi. E tante fotografie di famiglia con cornici d’argento. Alcune con i figli. Una, sulla sua sinistra, con la compagna Francesca Pascale, mentre sulla destra c’è uno scatto della primogenita Marina. In primo piano anche due foto che ricordano i successi dell’amato Milan, ora ceduto ai cinesi, ma rimasto nel suo cuore. C’è in particolare quella dove l’ex premier viene portato in trionfo dai rossoneri dell’era Sacchi per la vittoria della Champions League Molto presente, stavolta, quasi a sottolineare il clima da campagna elettorale, il logo di Fi, la sua creatura politica. Che compare non solo sulla spilletta, ma in uno scatto, che ritrae Berlusconi a un comizio tra lo sventolio delle bandiere azzurre e sulla mensola sottoforma di simbolo azzurro incorniciato. Tra le novità semantiche del messaggio politico, l’annuncio che nelle liste forziste ci saranno candidati della società civile.