Alla disperata ricerca di una badante? Ora la puoi trovare in farmacia

Si propone come un servizio alle famiglie, su un tema molto sentito: la ricerca di una badante. È l’iniziativa presa dall’associazione delle farmacie e da una agenzia di lavoro in alcune province della Lombardia: a Milano, Lodi e Monza-Brianza le assistenti familiari qualificate per anziani malati e persone disabili si potranno trovare in farmacia, appunto. 

Un problema molto sentito

Il progetto pilota è stato avviato nella provincia di Varese e, visto il successo, Federfarma e la Divisione Family Care di Openjobmetis-Agenzia per il lavoro hanno deciso di esportarlo in altri centri della regione. «Abbiamo deciso di aderire a questo progetto perché riteniamo che sia un’iniziativa utile alle famiglie. Questo accordo rientra nello spirito della farmacia vicina ai problemi degli anziani, dei malati, dei cronici, al servizio del territorio e della cittadinanza», ha spiegato Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia, ricordando che «già oggi le famiglie vengono spesso in farmacia per chiedere un consiglio professionale sulla scelta della persona più adatta alle esigenze della persona che devono affidare a un’assistente domiciliare. È l’occasione di dare un aiuto alle famiglie ed è bene che parta d’estate quando le richieste sono superiori».

In farmacia per cercare una badante

«Oltre a supportare le famiglie nell’identificazione di una risorsa qualificata e affidabile assicuriamo a chi svolge la professione di assistente familiare maggiori sicurezze a livello contrattuale e formativo», ha quindi aggiunto Rosario Rasizza, amministratore delegato di Openjobmetis, annunciando la volontà di estendere il progetto anche ad altre province e regioni. Intanto, per i territorio su cui è già attivo, sono stati creati anche strumenti di supporto sia per le famiglie sia per gli assistenti familiari: le prime possono rivolgersi al numero verde 800-292989; i secondi possono candidarsi inviando una e-mail all’indirizzo familycare.federfarma@openjob.it o telefonando al numero 02-83420834.