Adriana Volpe non demorde, nuovo attacco a Magalli. Scontro sempre più violento

Adriana Volpe continua a sfogare la sua rabbia per la decisione dellaRai di mandarla via dopo il diverbio con Giancarlo Magalli. Le parole della conduttrice, si legge sul Messaggero sono molto forti contro il conduttore di I fatti vostri confermato anche l’anno prossimo. La presentatrice, ora di fatto disoccupata, è tornata sulla incresciosa vicenda dopo che non le è stata data neanche la possibilità di salutare il suo pubblico e come riporta Il Tempo, ha rincarato la dose nei confronti dell’ex collega. «Mi sono sentita verbalmente violentata da un collega che mi ha messo nella condizione di dover un giorno giustificare, con mia figlia, come e perché ho svolto il mio lavoro in Rai».

Adriana Volpe, l’annuncio di Magalli

 Due giorni fa era stato Giancarlo Magalli ad annunciare in radio che la conduttrice di I fatti vostri  non era stata riconfermata. Adriana Volpe era finita nel mirino di Magalli per avere rivelato in diretta, durante I fatti vostri, l’età del conduttore che a luglio compirà 70 anni. Lui aveva risposto molto infastidito: «Fatti gli affari tuoi, sei proprio una rompiballe». Poi su Facebook aveva scritto un post durissimo. La lite tv era continuata sui social. Alla fine erano arrivate le scuse e la pace a metà.