Vittorio Sgarbi di nuovo contro Il Volo: ho scoperto che servono a qualcosa…

Non bastava dargli dei “coglioncelli” e dei “pischelli di periferia”. Vittorio Sgarbi torna a prendere in giro Il Volo, il trio di “tenorini” composto dai giovani Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble già presi di mira dal critico d’arte per le polemiche sulla cerimonia di insediamento del presidente americano Donald Trump. Polemiche durate parecchi giorni con Sgarbi che sosteneva che Il Volo non era mai stato invitato.

Sgarbi posta lo scatto su Facebook

Stavolta, oggetto dell’ironia di Sgarbi è la locandina che annuncia l’uscita in allegato ad alcuni settimanali di Notte Magica, tributo del gruppo ai più celebri tre tenori Placido Domingo, Luciano Pavarotti e José Carreras. «A ripensarci questi de “Il Volo” una qualche utilità ce l’hanno….», scrive infatti l’ex sindaco di Salemi su Facebook, postando uno scatto che lo ritrae steso sul divano e protetto dal freddo da una copertina speciale: la locandina, appunto, del trio pop campione d’incassi.