Ufficiale: Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma. Lo ufficializza la società giallorossa con una nota sul suo sito ufficiale. “L’AS Roma comunica la fine del rapporto di lavoro tra il club e l’allenatore Luciano Spalletti. La società è attualmente impegnata nella nomina del nuovo tecnico”. “Vogliamo porgere i nostri più sentiti ringraziamenti a Luciano Spalletti per il grande lavoro svolto e per l’importante contributo dato al club sin dal suo ritorno -afferma il presidente della Roma Jim Pallotta– Sotto la sua guida in questa stagione, la squadra ha conquistato il maggior numero di punti e segnato più reti nella storia del club giallorosso. Auguriamo a Luciano il meglio per il futuro”. “Il club intende continuare il suo percorso di crescita e il nuovo allenatore condividerà i valori e la filosofia della Società, contribuendo allo sviluppo dell’AS Roma”, conclude Pallotta.0

Com’è noto Spalletti è candidato alla panchina dell’Inter, al punto che già si dibatte sullo schema tecnico che sarà adottato dalla squadra nerazzurra che ha un profondo bisogno di risollevarsi. Una volta ufficializzato Luciano Spalletti, l’Inter si concentrerà sulla campagna acquisti. Il grosso del capitale verrà però investito per Nainggolan e Rüdiger dalla Roma, senza dimenticare Tolisso del Lione.