Taormina, senza qualche scontro non sarebbe stato un vero G7… (video)

Ci eravamo illusi che tutto sarebbe filato liscio, ma non è stato così. Gli incidenti si sono verificati a al corteo di Giardini Naxos. I manifestanti non si sono fermati in piazza Municipio come previsto e sono stati respinti dalle forze dell’ordine, che hanno lanciato i lacrimogeni. I manifestanti, dopo essere stati dispersi, sono tornati ad avanzare, la polizia era pronta ad intervenire nuovamente. Ma dopo pochi minuti è tornata alla normalità la situazione a Giardini Naxos dopo gli scontri avvenuti al culmine del lungo corteo. Dopo un tentativo di sfondare ancora il cordone della Polizia, gli antagonisti, tutti con le magliette rosse, hanno deciso di lasciare il corteo. La Polizia in tenuta antisommossa è ancora sul posto ma la situazione è tranquilla. Nello contro sono rimasti coinvolti anche alcuni giornalisti, nel tentativo di scampare ai lacrimogeni.