“Serie A truccata, il Crotone andrà in B”. Pernacchie sui profeti M5s (VIDEO)

Dai microchip sotto la pelle, al campionato di calcio truccato, con i risultati già scritti. L’ultima figuraccia, targata M5S, vede come protagonisti il capogruppo in Senato Nicola Morra e il senatore padovano, Giovanni Endrizzi. Da una settimana hanno condotto una campagna sul web, con tanto di video, che voleva dimostrare come l’ultima giornata del campionato di Serie A fosse già stata scritta.

Il senatore Endrizzi voleva dimostrare scientificamente il biscotto

Nel video, visto adesso ha un effetto esilarante, il senatore Endrizzi esordisce con queste parole: “Vi voglio dimostrare che il business ha ucciso il calcio!” Nel filmato, neanche fosse un economista o un docente universitario, spiega che il Palermo ha tutto l’interesse a perdere in casa con l’Empoli, condannando di fatto il Crotone alla serie B. Una teoria che si basa su una serie di “paracadute” economici che vengono assegnati alle squadre retrocesse. Secondo questo parametro, ovviamente il Palermo avrebbe dovuto perdere, perché in questo modo si sarebbe assicurato indirettamente 15 milioni di euro in più per la prossima stagione.

Il Palermo ha vinto, a dispetto delle ipotesi di complotto M5S

Purtroppo per i senatori grillini è accaduto esattamente il contrario. Il Palermo ha vinto, meritatamente, contro l’Empoli nonostante fosse già retrocesso in serie B. Quindi il Crotone si è salvato e i toscani sono finiti nella serie cadetta assieme allo stesso Palermo e al Pescara.

Pernacchie virtuali contro gli “esperti” del M5S

Da ieri pomeriggio sulle bacheche Facebook di Morra ed Endrizzi è piovuta una pioggia di insulti e di sberleffi. Scrive Michele M. a Morra: “Bravo! Bella figura di m. Complotti ovunque! Ridicoli”. Mentre Ivan A. dà un consiglio ai pentastellati: “Cancellate il video, fate più bella figura. La prossima volta datevi all’ippica”. Irridente Nicolò M. “Grandissimo! Anche le predizioni di Fassino arrivavano allo stesso livello di accuratezza. Peccato che sappiamo tutti come è andata!”. E Silvio K. D. si chiede: “Ma che figura di m…fanno? Ma dove li pescano questi? Addirittura la presunzione di dimostrare scientificamente la cosa…”. Caro Silvio, li pescano in Rete. E li candidano pure.