Rissa tra immigrati a colpi di spranghe: tre egiziani all’ospedale

Una nuova rissa tra extracomunitari, a colpi di spranghe, è avvenuta stamattina a Cassino (Frosinone). Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Cassino. I poliziotti hanno trovato tre egiziani feriti, tra i quali uno privo di sensi e con delle ferite alla testa. Sono ora in corso le indagini per risalire agli altri partecipanti alla rissa. Un episodio simile era avvenuto solo due giorni fa, sempre a Cassino. E da una primissima ricostruzione, i motivi della violenta lite potrebbero essere legati, anche in questo caso, ad interessi economici legati alle attività di autolavaggi.