Il padrone è ferito, il cane lo accudisce fino all’arrivo dei soccorsi (VIDEO)

I protagonisti sono un cane e il suo padrone. La storia arriva dall’Argentina e ha fatto il giro del mondo. A darne diffusione la pagina Facebook della Protezione civile della città di Bahia Blanca, a 550 chilometri da Buenos Aires. I fatti risalgono a sabato scorso, quando un uomo che stava potando un albero è caduto da un’altezza di oltre due metri. L’uomo, Jesús Heuche, 28 anni, dovrebbe essere il protagonista della storia. Ma in realtà gli ha rubato la scena il suo cucciolo. Perché Tony, un randagio adottato da un anno, è rimasto accanto al suo padrone per tutto il periodo delle operazioni di soccorso. Una dedizione e una vicinanza (degni del film Hachiko) che sono stati raccontati con dovizia di particolari dai media argentini. Il personale del pronto soccorso ha registrato con sorpresa che Tony ha fatto la guardia al suo padrone immobilizzato, fino all’arrivo dell’ambulanza. Anche quando i medici hanno prestato le prime cure a Jesus, e gli hanno messo il collare per evitare lesioni alla colonna vertebrale, Tony ha continuato ad abbracciarlo e si è rifiutato di lasciare il suo fianco.