Daniela Santanchè aggredita a colpi di pietra in diretta tv dalla stazione Termini

Gravissimo:un’altra aggressione nei confronti di una troupe di giornalisti di Mediaset che cercavano di documentare il degrado: ”La deputata di Forza Italia Daniela Santanchè è stata aggredita, poco fa mentre si trovava in diretta dalla Stazione Termini di Roma per la trasmissione di Retequattro Dalla vostra parte. L’onorevole è stata oggetto di un lancio di alcune pietre. Una persona è stata subito fermata da alcuni agenti della Polizia presenti in zona”. E’ quanto si legge in una nota del programma Mediaset. La Santanchè non è stata ferita, ma la tensione è stata alta: “Me la sono vista brutta”, ha infatti scritto pochi minuti fa su twitter. Martedì sera, nel corso di un’altra puntata del programma, dedicato in questi giorni ai problemi di sicurezza nelle grandi città italiane a causa dell’invasione incontrollata di clandestini, un’altra troupe era stata aggredita davanti alla stazione Tiburtina, dove i centri sociali hanno piazzato una tendopoli con dentro clandestini e ricercati. «Si tratta del quinto episodio di aggressione ai danni di giornalisti Mediaset dall’inizio della stagione e il terzo in poco meno di un mese», aveva ricordato, prima dell’aggressione a Daniela Santanchè, Mediaset in una nota. Solidarietà era stata espressa anche dalla Federazione nazionale della stampa. «Sono stata aggredita alla stazione Termini durante la ripresa della trasmissione Dalla vostra parte”: così la deputata di Forza Italia, che conferma in una nota l’episodio.