G7, la foto di gruppo con “first ladies” e “first husband” scatena il web…

Il G7 bis, quello delle first ladies (e non solo). Quello delle donne, delle mogli dei 7 leader mondiali. Quello che  ammanta di fascino glamour e di vezzo tipicamente femminile, il logoro e stantio rituale del vertice tra potenti, come sempre sullo sfondo di una cornice suggestiva che, stavolta, è la meravigliosa Taormina. Insomma, il G7 versione rosa, con tanto di foto di gruppo tra first ladies e “primo marito” del premier lussemburghese, fa sterzare l’istituzionalità del G7 nel gossip: e l’ironia social colpisce lo scatto.

Foro di gruppo per “First ladies” e “First husband”

E così, mentre i mariti discettano di clima e pace nel mondo, di possibili asset finanziari e grattacapi nord-coreani, Manuela Gentiloni fa gli onori di casa e apre le porta alle illustri colleghe e a un autorevole “primo marito”: quello del premier lussemburghese Xavier Bettel, arrivato a Taormina con il compagno Gauthier Destenay. La coppia, che ha fatto il suo primo coming out istituzionale in trasferta nella capitale, in occasione delle celebrazioni per i 60 anni dei Trattati di Roma, ora si è ufficilamente e istituzionalmente presentata su un pulpito internazionale doc: quello dei 7gradni del mondo per l’occasione riuniti a Taormina. Ed è subito gossip e colpetti di gomito, nei pranzi ufficiali e nelle occasioni conviviali di gruppo, tra gli autorevoli ospiti e le discrete commensali…

Pranzo a Catania: i look delle “prime mogli”

Ma andiamo con ordine: il gruppo rosa – con valido rappresentante del sesso forte al seguito – dopo aver salutato i compagni-leader, si è riunito in tarda mattinata a Taormina per partire alla volta di Catania, dove in  inore delle first ladies è stato organizzato un pranzo “gourmet”. La più ammirata, ovviamente, è stata Melania, che si è presentata con un vistoso soprabito con fiori colorati applicati, indossato sopra un abito bianco a fiori ricamati e scarpe “pendant”.  Più sportiva Brigitte Macron, in maglietta rossa su un pantalone bianco e borsa in tinta. Elegante, ma con un vezzo casual in più, infine, la signora Gentiloni: collana di corallo su una maglia/tunica di lino bianca, pantaloni e comode scarpe basse aperte.

Foto di gruppo “al femminile” e non solo: l’ironia del web

Dopo il pranzo al palazzo degli Elefanti, nel salone Bellini e con i piatti preparati dallo chef Pino Cuttaia, il programma del carnet versione “first lady” (e first husband) e consorte ha previsto la visita al teatro greco-romano e al complesso monumentale dei benedettini. Poi, rientro a Taormina per il concerto della filarmonica della Scala nel Teatro Antico e a seguire la cena offerta dal capo dello Stato Sergio Mattarella. Tutto in grande stile e in punta di cerimoniale, se non fosse per quella foto pubblicata da tutti i giornali e rilanciata dal web, con le prime donne del G7 in gruppo insieme al “primo marito” lussemburghese, che ha scatenato l’ironia social  – e pettegola – degli internauti appassionatisi in queste ore alla maratona di Taormina: tutti concordi comunque nel dire che, quel gruppo di famiglia politica in un esterno immortalato in Rete, è decisamente uno scatto dei nostri giorni…