Fabio Rovazzi “rapisce” Gianni Morandi per il nuovo singolo (VIDEO)

Due mondi diversissimi che si incontrano, accomunati dalla presenza massiccia  sui social network. .Fabio Rovazzi e Gianni Morandi insieme nel nuovo singolo dell’autore di ‘Andiamo a comandare’ e ‘Tutto molto interessante’. Il nuovo singolo di Rovazzi – Morandi si intitola ‘Volare’ dal 19 maggio in radio, nei digital store e sulle piattaforme streaming. La relazione tra Gianni e Fabio si basa su diversi opposti, dalla comunicazione alla musica. La loro collaborazione nasce da una curiosità reciproca di voler avvicinarsi ognuno al mondo dell’altro. Rovazzi ha convinto gli ascoltatori con due canzoni diventate hit ed è sempre online, attivo sui social network e creatore di videoclip virali, stories e foto divertenti. Morandi, che ha segnato la storia della musica italiana, negli ultimi tempi ha conquistato un nuovo pubblico attraverso i social network, che ha iniziato a utilizzare a colpi di semplicità diventando uno dei personaggi pubblici più seguiti – e criticati- da tutte le generazioni. La canzone mette a confronto due mondi profondamente diversi. Se ai tempi di Gianni si esprimevano le proprie idee in un modo, oggi è una gara di like, hashtag, commenti e condivisioni. Il testo di Volare è scritto da Fabio Rovazzi con la partecipazione del rapper Danti e prodotto da Lush & Simon (tra i più promettenti talenti italiani della scena Edm). Nel video, diretto da Rovazzi, co-regia di Mauro Russo, sono presenti diversi amici e colleghi.

Nelle prime immagini del video, come si può vedere, Rovazzi è al capezzale del padre morente (interpretato da Maccio Capotonda) che gli rivela un ultimo segreto: “La gente ti odia Fabio, ti odia perché hai fatto successo. Devi fare un featuring con l’unica persona al mondo che non è odiabile, Gianni Morandi”. Da qui parte l’operazione Morandi che vede il rapper rapire il celebre cantante obbligandolo a duettare con lui. “Non è una collaborazione classica, ma lui è costretto a farlo, per tutta la canzone cercherà di scappare, poi verrà ricatturato” ha spiegato Rovazzi a Fabio Fazio. Volare arriva dopo il grande successo di Andiamo a comandare e di Tutto molto interessante, pubblicati nel 2016 e divenuti fenomeni virali sul web oltre che campioni di vendita.