Esplosione nel centro di Roma in viale Aventino davanti alle Poste

Doppia esplosione a Roma, in viale Aventino, nei pressi delle Poste. Sul posto i vigili del fuoco, artificieri e polizia. Dalle prime informazioni raccolte sul posto non risultano feriti. Solo un’auto danneggiata. Sono stati trovati dalla polizia due ordigni posizionati intorno a veicoli parcheggiati nei pressi dell’ufficio postale. «La situazione – spiega all’AdnKronos un funzionario delle forze dell’ordine – è sotto controllo e non c’è nessun ferito”. Al momento non si esclude nessuna ipotesi: da una bomba carta a un pacco bomba e alla pista anarchica.

«Abbiamo sentito un forte boato», racconta sempre all’AdnKronos una testimone che lavora di fronte all’ufficio postale di via Marmorata a Roma. «Pensavo – aggiunge – fosse un mobile caduto dal piano superiore. Non ho visto fiamme, ma il botto è stato forte».

L’incendio è stato subito spento dai dipendenti delle poste  con gli estintori in dotazione agli uffici e dai vigili del fuoco che sono arrivati in pochi istanti data anche la vicinanza della caserma. Questo ha permesso di scongiurare il propagarsi delle fiamme alle auto con conseguenze altamente pericolose.