Dopo l’addio di Totti, alla Roma scoppia il caso De Rossi: «Forse vado via» (video)

«Non so se rimarrò l’anno prossimo, ci sto pensando molto». Il centrocampista della Roma, Daniele De Rossi, non si esprime sul suo futuro e lancia un’altra “bomba” in casa giallorossa, dopo recenti veleni tra Spalletti e Totti. Il 33enne romano ha il contratto in scadenza al termine di questa stagione ed è corteggiato da diverse società. «In questo momento non lo so e non penso sia importante –aggiunge De Rossi ai microfoni di Sky Sport (video)-. Ci sono stati dei momenti in cui era più difficile restare e legarsi a questa maglia. E’ stata una storia d’amore lunga e talmente bella che ridurla a finire un anno prima o uno dopo sarebbe secondo me sbagliato. Non sto meditando cose strane, è un momento in cui non sto parlando ma ci sto pensando tanto sia a casa che tra me e me. Qualcosa capirò e comunque ripeto c’è un rapporto d’amore che non si interromperà», conclude il centrocampista della Roma.
La conversazione completa tra Adani e De Rossi andrà in onda sabato 13 maggio alle 23.45 su Sky Sport 1 HD, canale 201 (disponibile anche On Demand).

Intanto, a Roma cresce la febbre (con polemiche) per la partita d’addio di Francesco Totti. È già partita la caccia ai biglietti di Roma-Genoa del 28 maggio: ultima partita del campionato giallorosso, ultima gara della stagione romanista e soprattutto quasi sicuramente addio ufficiale al calcio giocato e alla maglia numero 10 di Francesco Totti. Perché, anche se ieri alle tv il 40enne capitano ha sussurrato un sibillino «Mi fermo? Non lo so…».