Burger Wave – Milano

Burger Wave
Via Cardinale Ascanio Sforza, 47 – 20136 Milano
02/36560461
Sito Internet: www.burgerwave.it

Tipologia: hamburgeria
Prezzi: burger 5,50/12,80€
Giorno di chiusura: Domenica a pranzo; Lunedì

OFFERTA
Sono ben sei le sedi di questa mini catena che ha portato la “vera tradizione australiana” (almeno così dicono loro) applicata al concetto dell’hamburger. Dai Navigli all’Isola, passando per Moscova, per le Colonne di San Lorenzo e per Porta Romana, ormai c’è l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda la location. Il menù è identico in tutti i punti vendita, con una proposta ampia di burger di carne di manzo, pollo, agnello e vegetariani, accompagnati da patatine fritte e qualche insalata. Dalla prova di quest’anno ricordiamo il Bells Beach, con carne di manzo, salsa di guacamole, bacon croccante, ananas a fette, insalata, relish di pomodoro e maionese alle erbe, dall’insieme un po’ pasticciato e dal pane troppo croccante fuori (tanto da rompersi in piccoli pezzi) e morbido dentro; un po’ crude e poco saporite le patatine fritte. Da bere bibite commerciali.

AMBIENTE
La passione per l’Australia si evince dall’insegna scritta su una tavola da surf e da alcuni elementi che richiamano quel paese. L’ambiente interno è spartano e i tavoli sono semplici e di legno. Qualche tavolo affacciato sul Naviglio consente di mangiare all’aperto.

SERVIZIO
Cortese e informale.

ADATTO A:
Chi vive di suggestioni esotiche.

               Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –