Ben Stiller a sorpresa a Napoli: l’assaggio di pizza diventa social e virale

Un click e l’immagine è diventata immediatamente virale superando quota 2000 like nel giro di breve: e questo non perchè lui è Ben Stiller, il divo americano di tanti successi – dalla trilogia di Una notte al museo a quella di Zoolander che per diverse settimane, e a più riprese, lo ha portato a girare in Italia – ma perché lui, Ben Stller, si è presentato in sordina – e senza spot sui social – in pizzeria a Napoli, nel celebre locale di Gino Sorbillo ai Tribunali, desideroso semplicemente di gustare la mitica miscela di acqua e farina che grandi alchimisti gourmet come Sorbillo sanno magistralmente trasformare in pizza. In ottima pizza. E l’evento diventa subito social…

Ben Stiller rilancia la pizza napoletana

E così, senza rendersene nemmeno conto, in un attimo Ben Stiller diventa protagonista di uno degli spot più spontanei e apprezzati su un classico del nostro made in Italy, gustato e apprezzato in mezzo ai tanti avventori napoletani del locale, a cui l’attore hollywoodiano non ha risparmiato sorrisi o lesinato autografi. E allora, dopo essere stato avvistato nel cuore della Sanità nei panni di semplice turista, il divo statunitense si è concesso una tradizionale margherita (rigorosamente preparata con farina biologica), attardandosi per quasi un’ora tra i tavoli a fare foto e scherzare con i clienti. Non solo: appena qualche ora prima era stato visto aggirarsi senza macchine fotografiche o telecamere alla Galleria Borbonica di Napoli. Il protagonista di film campioni di incassi come Tutti pazzi per Mary, del resto, è notoriamente un fan del Belpaese: eppure quando si è presentato all’ingresso del cunicolo di via del Grottone chiedendo al presidente della Galleria, Gianluca Minin di accompagnarlo nella visita, lo stupore ha preso piede arrivando in poco tempo ad alta quota e spargendo, dai vicoli ei corsi principali, la notizia della blasonata presenza in tutta la città.

Quell’antico legame con Napoli e i suoi miti

E così, detto, fatto. «Avevamo ricevuto una richiesta di visita in esclusiva – ha spiegato Minin – ma non sapevamo chi fosse il visitatore. La nostra sorpresa è stata enorme quando abbiamo scoperto che si trattava di una star di Hollywood del calibro di Ben Stiller». Del resto il legame tra Ben Stiller e Napoli vanta radici antiche: il padre, anche lui attore, da giovane è stato per più di nove mesi come militare a Caserta nell’immediato dopoguerra. E di pizza ne avrà assaggiata: proprio come il figlio Ben nelle scorse ore, suscitando, però, decisamente meno clamore mediatico…