A Fatima musulmano si inginocchia e prega Allah: lo “scatto” fa il giro del web

Un musulmano al santuario di Fatima. Scena inconsueta,  immortalata in una foto scattata da Giorgio Morera, un giovane cronista del settimanale diocesano di Vercelli. Lo leggiamo sul Messaggero. Che commenta così: “Chissà se hanno fatto effetto le parole di Papa Bergoglio (che durante il suo pellegrinaggio a Fatima ha invitato i cristiani ad amare i musulmani), oppure il forte messaggio alla pace contenuto nella profezia dei tre pastorelli: fatto sta che l’altro ieri nel piazzale del santuario mariano portoghese è stato avvistato un pellegrino davvero speciale. Un musulmano ha voluto rendere omaggio con la preghiera (la sua preghiera) a Dio”. In realtà, ha steso il tappeto rituale, si è orientato verso la Mecca, e si è raccolto in silenzio per qualche minuto: la preghiera era rivolata ada Allah.  «Lì per lì non credevo ai miei occhi. Quest’uomo si è inginocchiato e si è messo a pregare. Più tardi sono arrivati i custodi del santuario che gentilmente si sono avvicinati per chiedergli di spostarsi altrove, probabilmente un po’ sorpresi da un fatto assolutamente inusuale e inedito».