Nei 100 anni del Giro d’Italia la Polizia Stradale ne festeggia 70: ecco come e dove

Il 100° Giro d’Italia al via oggi coincide con un’altra importante ricorrenza: i 70 anni della Polizia Stradale, ancora una volta dopo 7 decenni di attività e impegno, come di consueto al seguito dei ciclisti in gara, ancora una volta pronta a garantire scorta e sicurezza alla centenaria manifestazione sportiva. E oggi come allora, nulla è cambiato in termini di disponibilità e sicurezza…

La Polizia Stradale festeggia 70 anni accanto al Giro d’Italia

E allora, la tappa di partenza è stata Alghero con l’arrivo fissato ad Olbia. Da domani, e sempre con gli angeli custodi dei poliziotti stradali al fianco, seguiranno le tappe di Cefalù, Reggio Calabria, Molfetta, Firenze, Forlì, Reggio Emilia, Bergamo, Moena, Pordenone e, per finire, Milano, per un totale di circa 3.600 Km percorsi ed oltre 4.000 ore di lavoro per gli operatori della Polizia Stradale che assicureranno il regolare svolgimento della competizione. La carovana ciclistica è scortata infatti da 40 operatori dei diversi reparti della Polizia Stradale, di cui, per l’appunto, 26 motociclisti, 12 operatori in auto e 2 operatori a bordo di un’officina meccanica mobile, tutti coordinati dal Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Mirella Pontiggia che guida la scorta a bordo della nuova Alfa Romeo Giulia Veloce turbo benzina, un piccolo gioiello da 280 cv che da qualche mese fa parte del rinnovato parco veicolare della Polizia Stradale.

Il calendario dei festeggiamenti al Giro e non solo

E allora, per celebrare il 70° Anniversario della Polizia Stradale, nelle città di Alghero (4 maggio) Olbia (5 maggio), Cagliari (7 maggio), Messina (9 e 10 maggio), Reggio Calabria (11 maggio), Foligno (15 e 16 maggio), Bergamo (21 e 22 maggio), Moena (24 e 25 maggio) e Monza (28 maggio), località di partenza e di arrivo di alcune tappe del Giro d’Italia, sarà allestita un’esposizione di auto e moto d’epoca della Polizia Stradale ed un percorso fotografico che, insieme ad un video con immagini scelte e montate da Stefano Ribaldi, ripercorrerà la storia della Specialità della Polizia di Stato. Infine, in 7 tappe – precisamente in quella di Molfetta (BA) dell’8 maggio, Montenero di Bisaccia (CB) del 13 maggio, Firenze del 17 maggio, Forlì del 18 maggio, Reggio Emilia del 19 maggio, Castellania (AL) del 20 maggio e Monza (MB) del 28 maggio – nell’ambito della 6a edizione del Premio “Eroi della Sicurezza” – Autostrade per l’Italia S.p.A. premierà alcuni operatori della Polizia Stradale, che hanno dato particolare lustro alla Polizia di Stato distinguendosi in attività di soccorso o in un intervento legato ai compiti d’istituto.