Un test di gravidanza per uomini, bufera in rete sullo spot (video)

Un sistema per lasciare a lui il compito di scoprire se lei è incinta: all’uomo viene offerta la possibilità di consultare il proprio telefonino e scoprire se la propria partner è in dolce attesa, per poi comunicarlo alla diretta interessata. Lo spot in cui si lancia questa innovativa “app” ideata dall’azienda “Tempo”, celebre per la produzione di fazzoletti da naso, sta facendo molto discutere in rete. Il noto marchio tedesco ha infatti lanciato il test di gravidanza per uomini, il “primo test che inverte i ruoli” consentendo al futuro papà di avere l’esclusiva del risultato. In che modo? Basta collegare il test (digitale) all’app dedicata che trasmetterà l’esito, in primis, al futuro padre. La pubblicità, utilizzata per lanciare il nuovo progetto, gioca quindi sulla contrapposizione tra il “modo meccanico e solitario” in cui le donne generalmente scoprono di essere incinte e quello “ancora più bello” che vede il papà come primo destinatario della bella notizia. Lo spot pubblicato sui social mostra un aspirante padre che, dopo aver consegnato alla compagna uno stick che registra un risultato di errore, riceve sul suo cellulare la notizia della gravidanza. A quel punto l’uomo torna a casa e comunica alla futura mamma che sì, “siamo incinti”. 

Uno spot sessista o una meravigliosa idea di marketing?

Mentre alcuni utenti si sono detti “commossi” e hanno elogiato lo spot considerandolo “geniale” e “marketing di una finezza incredibile”, altri lo hanno bollato come “un abominio sessista” in quanto implica una “manipolazione del risultato”.  Il team dell’azienda, cercando di correre ai ripari, è intervenuto spiegando l’intento della campagna: «Il nostro esperimento mira a mostrare alle coppie in cerca di un bimbo un modo ancora più emozionante di vivere il momento più bello della propria vita». Alle accuse di sessismo gli admin della pagina Facebook hanno invece replicato affermando che “il diritto della donna di sapere per prima il risultato è per noi fondamentale e inalienabile”. Quella del video è una coppia che sta provando ad avere figli, e il compagno ottiene prima l’esito del test per una buona ragione: svelarglielo dopo poco tempo in un modo ancora più dolce ed emozionante». Per chi vuole divertirsi a discutere sui social, l’hashtag è #testdigravidanzaperuomini.