Spot con la pornostar: il calciatore Paulinho rischia grosso in Cina

Attualmente è il giocatore più in forma della nazionale brasiliana, ma rischia un clamoroso provvedimento disciplinare. Parliamo del talentuoso centrocampista Paulinho, autore di una tripletta contro l’Uruguay nell’ultima partita della Selecao. L’ex calciatore del Corinthias e del Tottenham si è trasferito la scorsa estate in Cina ed è in forza al al Guangzhou Evergrande, una delle formazioni di spicco dell’opulento campionato cinese.

Paulinho è un calciatore della nazionale brasiliana

Paulinho, però, è incappato in un incidente di percorso che potrebbe causargli l’espulsione immediata dal Paese.  Il brasiliano è riuscito a infrangere almeno un paio di leggi cinesi in un colpo solo. Le sue colpe? Ha preso parte a un video promozionale per un’agenzia di scommesse posando con una nota pornostar orientale, la giapponese Tsukasa Aoi. Due infrazioni meritevoli di espulsione immediata dal Paese: in Cina sia le scommesse che la pornografia sono considerate illegali. Senza contare che la Lega calcio cinese, come avviene anche in Europa, vieta ai calciatori di lasciarsi coinvolgere nel mondo del gioco d’azzardo. A questo punto, l’eventualità di un rimpatrio in Brasile di Paulinho, arrivato in Cina dal campionato inglese per oltre 13 milioni di sterline, rischia di essere una eventualità concreta.

 

paulinho-con-la-pornostar