Scaricare film e musica dal web può costare caro, ecco le sanzioni

Scaricare film e musica dal web? Diventa a rischio. Attenzione: sono materiali protetti da diritto d’autore. E possono costare caro a chi lo fa. Ed è proprio questo il tema su cui la polizia, attraverso i social network, vuole fare chiarezza sia nei confronti dei giovani che dei loro genitori. «Una domanda frequente che i ragazzi ci rivolgono – si legge sul profilo Facebook “Commissariato di PS online” – è quella sulla sanzione prevista nel download di materiale protetto dal diritto d’autore».

Scaricare film e musica: l’avvertimento della polizia

«La sanzione va determinata in maniera proporzionata “per ogni violazione e per ogni esemplare abusivamente duplicato o riprodotto” e va fissata nel “doppio del prezzo di mercato dell’opera” o fino a un massimo di 1.032 euro qualora il valore dell’opera non sia facilmente determinabile». Quindi, avverte la polizia, «occhio gente: può costare caro».