Migranti, “Alfano ha convocato Kessler o le gemelle Kessler?”

“Deve esserci un po’ di confusione nell’agenda del ministro degli Esteri, Alfano. Lo avevamo visto nei giorni scorsi polemizzare opportunamente contro il dg Rai, Campo Dall’Orto. Probabilmente, per occuparsi di televisione, voleva incontrare le gemelle Kessler, e invece in agenda gli hanno infilato l’ambasciatore svizzero a Roma, Giancarlo Kessler“. Maurizio Gasparri stuzzica il ministro degli esteri Alfano. La Svizzera ha chiuso tre valichi di frontiera contro i ‘ladri italiani’ e la Farnesina ha convocato d’urgenza l’ambasciatore della Confederazione Svizzera Giancarlo Kessler,  per fare chiarezza sulle dichiarazioni che hanno accompagnato la decisione elvetica. Gasparri non rinuncia alla battuta, ma il problema che solleva è serio. “Al di là delle battute – chiarisce Gasparri- Alfano fa bene a preoccuparsi dei nostri confini, ma forse farebbe meglio a convocare le Ong, l’ammiraglio Credendino e tutte le varie autorità italiane ed estere che continuano aGAsparrirasportare clandestini in Italia. È ora di finirla con questa auto invasione che poi porta gli altri paesi confinanti con l’Italia ad adottare misure opportune”. “Invece di convocare l’ambasciatore svizzero – prosegue il senatore azzurro – Alfano chieda una riunione del Cdm per porre fine ai continui sbarchi che suscitano il giusto allarme nelle autorità svizzere, francesi e austriache che non ne possono più di subire le conseguenze delle politiche catastrofiche dei governi prima Renzi e poi Gentiloni”.