Melania salva dalla gaffe Donald Trump. E conquista il web (video)

Melania salva Trump e seduce la Rete. Ha fatto il giro del mondo via web – con scali di successo sui social – il video in cui il presidente americano Donald Trump viene “ripreso” dalla first lady Melania per non aver messo la mano sul cuore durante l’inno nazionale in occasione dei festeggiamenti pasquali alla Casa Bianca. La presidenziale consorte salva il marito dalla gaffe istituzionale e, al tempo stesso, conquista il web.

Melania evita la gaffe a Donald Trump

Un’esortazione provvidenziale, quella di Melania, che ha evitato al già bersagliatissimo presidente Usa una gaffe che sarebbe potuta costargli davvero cara: gli americani – eletti ed elettori, non avrebbe fatto differenza – avrebbero sicuramente notato la deffaillances e l’avrebbero messa in conto a Trump alla prima occasione utile. Così come del resto non è sfuggito agli occhi dei più smaliziati il colpo di mano con cui Melania esorta il marito, senza parole ma con diplomatica veemenza, a ricordare importanza (e dimenticanza) del gesto istituzionale di rigore sulle note dell’inno nazionale.

Melania, una presenza elegantemente discreta

Insomma, continua a non deludere le aspettative – e sono tante – la padrona di Casa Bianca Melania Trump, lasciando con l’amaro in bocca professionisti del gossip a tutti i costi e a semplici detrattori della coppia presidenziale. Fasciata in eleganti e seducenti abiti da first lady, infatti, Melania, presidenziale consorte, riesce a trasformare anche le cerimonie più obsolete e stanche in eventi mondani e occasioni mediatiche, capace di restituire un pizzico di glamour alla Casa Bianca dopo gli anni di low profile professato e praticato da Barack Obama e consorte. Una presenza fin qui elegantemente discreta, quella di Melania, almeno quanto decisiva nel riuscire ad avvicinare il marito anche ai suoi più irriducibili contestatori.