La Meloni dall’ambasciatore russo: «Uniti contro il fondamentalismo»

“Siamo stati oggi dall’ambasciatore russo  in Italia a portare la solidarietà di Fratelli d’Italia e del popolo  italiano, che sulla vicenda di San Pietroburgo è stato più attento e  solidale di quanto abbia fatto certa politica. Evidentemente la  politica dimentica che i russi sono europei e che come noi combattono  la loro battaglia contro la peste di questo millennio che è il fondamentalismo islamico”. Lo ha detto ai giornalisti in sala stampa  alla Camera Giorgia Meloni, leader di FdI.

Intanto si apprende che, a seguito dell’attacco a San Pietroburgo,  il Cremlino sta organizzando per sabato,  nelle principali città del paese, manifestazioni contro il terrorismo: lo anticipa il quotidiano Kommersant citando una fonte vicina alla presidenza.Il presidente russo Vladimir Putin  sollecita da parte  sua la “stretta cooperazione” dei paesi dell’Asia centrale e del resto della Comunità degli stati indipendenti nella lotta contro il  terrorismo.