Gessica Notaro in tribunale mostra le ferite e ha un malore. Impassibile il suo ex

Lo ha incontrato per la prima volta oggi dopo l’aggressione che l’ha deturpata. Gessica Notaro, la miss sfregiata dal suo ex la sera del 10 gennaio scorso, si è recata in compagnia dell’avvocato Alberto Alessi al tribunale di Rimini dove è in corso il processo a carico di Edison ‘Eddy’ Tavares, 29 anni di Capo Verde, imputato di stalking nei confronti della ex e di altre due persone. La ragazza indossava solo un paio di occhiali da sole: le ferite procurate dal suo aguzzino erano dunque ben visibili. 

Tavares è rimasto impassibile,mentre Gessica lo ha fissato a lungo, togliendosi anche la benda sull’occhio sinistro. La ragazza però a un certo punto si è sentita male ed è stata accompagnata fuori dall’aula e poi a casa. Anche in questa circostanza Tavares è rimasto indifferente. 

La relazione tra Gessica e Tavares è andata avanti per circa tre anni, fino all’estate scorsa. Dopo, lui ha cominciato a perseguitarla. Di questo si occupa il processo in corso mentre in altra sede l’uomo dovrà rispondere dell’aggressione con l’acido. Ad occuparsi della comunicazione di Gessica è stato chiamato un manager, Mauro Catalini, dopo una prima fase in cui a parlare per lei era stato un amico della ex miss Romagna.