Champs Elysées, l’attentato ripreso in diretta da un passante (VIDEO)

I momenti drammatici dell’attentato che ha provocato la morte di un poliziotto e il ferimento di altri due agenti sugli Champs-Elysées a Parigi. L’attacco è stato rivendicato dall’Isis. L’attentatore è stato ucciso. Riflettori puntati su un presunto complice che si è consegnato alla polizia belga ad Anversa. La polizia francese ha condotto nella notte perquisizioni nel domicilio del 39enne che ha aperto il fuoco con un kalashnikov sugli Champs Elysées. L’abitazione dell’uomo, che era noto alle autorità come soggetto radicalizzato, si trova nel comune di Chelle, nella regione dell’Ile de France.