Attentato di Stoccolma, c’è un arresto. Ma l’autista del camion è ancora in fuga

E’ ancora in fuga il killer di Stoccolma. Un uomo è stato arrestato dalla polizia svedese a Nord della capitale svedese: sarebbe in qualche modo coinvolto nell’attacco, ma non è l’autista del camion piombato sulla folla. Lo precisa la polizia svedese dopo che alcuni media locali in precedenza avevano riferito che la persona fermata aveva confessato di essere il terrorista alla guida del mezzo. L’identità dell’attentatore resta per ora sconosciuta: circola solo la fotografia di un uomo con indosso un giaccone verde, una felpa grigia con cappuccio e scarpe da ginnastica.  Le immagini sono state ottenute dalle telecamere di sicurezza e danno la stura a una vera e propria caccia all’uomo senza precedenti nella storia di Svezia.

wanted-stoccolma

A Stoccolma è stato di guerra: chiusi tutti i locali pubblici