Bolletta della luce, come scegliere tra le migliori offerte sul mercato

In occasione della primavera le principali compagnie energetiche italiane hanno lanciato nuove offerte per tutti coloro che vogliono diventare clienti e approfittare della migliore offerta. A partire da ENI, che fino al 12 aprile mette a disposizione dei consumatori le promozioni Easy e Link:

– Easy: nel secondo e nel terzo anno di somministrazione, Eni applica uno sconto sul contributo al consumo del primo anno, nello specifico: 0,060 €/kWh per il primo anno, 0,057 €/kWh per il secondo anno (sconto 2º anno: 5%) e 0,054 €/kWh per il terzo anno (sconto 3º anno: 10%). Nella versione per le aziende (Easy Business) il contributo al consumo luce del primo anno è pari a 0,051€kWh.

– Link: tale offerta, disponibile solo online, prevede il prezzo bloccato del corrispettivo luce per il primo anno di contratto. Tale corrispettivo luce, che rappresenta il 34% della spesa annua ante imposte per un cliente tipo, nei primi dodici mesi di somministrazione è pari a 0,049 €/kWh. Il corrispettivo luce per le aziende (Link Business) è invece pari a 0,053€kWh.

Chi vuole passare ad ACEA invece può scegliere tra tre opzioni principali:

– Acea unica: tariffa monoraria pari a 0,0670€/kWh, prezzo bloccato per 24 mesi, sconto di 4€ in ogni bolletta se si attivano i servizi gratuiti di Bolletta Web e domiciliazione della bolletta;

– Acea Rapida: tariffa monoraria pari a 0,0380€/kWh, prezzo esclusivo, solo online, bloccato per 12 mesi, nessun costo di attivazione;

– Acea Viva: tariffa monoraria pari a 0,0680€/kWh, energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili con un prezzo bloccato per 24 mesi.

La compagnia ENEL offre una grande varietà di offerte ideate in base alle differenti esigenze dei consumatori:

– E-Light: offerta disponibile solo sul web, prevede tariffa oraria (tutti i giorni) pari a 0,0369 €/kWh. Il prezzo si riferisce alla sola componente energia ed è bloccato per 12 mesi. L’offerta è valida fino al 9 maggio 2017;

– Energia Pura Casa: prezzo della componente energia pari a 0,065 €/kWh fisso per un anno; prevede l’utilizzo solo di energia prodotta da fonti rinnovabili;

– Tutto Ok Luce: il prezzo della componente energia, unico per tutte le fasce orarie e bloccato per 12 mesi, è pari a 0,065 €/kWh. L’offerta è valida fino al 9 maggio. Chi aderisce all’offerta inoltre riceva un bonus di 42€ equivalenti a 6 rate del servizio.

Chi sceglie A2A può invece attivare entro il 30 giugno le seguenti promozioni:

– Prezzo sicuro web+: offerta solo online che prevede il prezzo bloccato della Componente Energia per un anno. Condizioni: tariffa monoraria pari a 0,0510 durante la Fascia F1 (dal lunedì al venerdì, festività nazionali escluse, dalle 8.00 alle 19.00); tariffa monoraria pari a 0,0424 durante la Fascia F2+F3 (dal lunedì al venerdì, dalle 19.00 alle 8.00, sabato, domenica e festività nazionali);

– Prezzo sicuro verde: offerta che utilizza fonti al 100% rinnovabili e prevede il prezzo della componente energia bloccato per due anni. Condizioni: tariffa monoraria pari a 0,0705 durante la Fascia F1 (dal lunedì al venerdì, festività nazionali escluse, dalle 8.00 alle 19.00), tariffa monoraria pari a 0,0619 durante la Fascia F2+F3 (o F23): dal lunedì al venerdì, dalle 19.00 alle 8.00, sabato, domenica e festività nazionali;

Inoltre l’azienda che attiva una delle due promozioni entro il 31 maggio può usufruire della promozione ‘Ancora più energia’, che offre fino a 60€ di sconto dilazionati in bolletta in 6 rate da 5€ per singola fornitura.

Chi sceglie SORGENIA infine può sottoscrivere, esclusivamente online, Next Energy. L’offerta si basa su un prezzo unico (ovvero che non varia in base all’orario in cui si usa la corrente) e fisso per 12 mesi, a partire dal momento in cui viene stipulato il contratto: 0,06585 €/kWh. Chi invece è già cliente ed entro il primo maggio porta un amico in Sorgenia riceve un bonus di 30 euro per ogni servizio di fornitura attivato.