Ventisei immigrati arrestati per la devastazione del Cara di Foggia (video)

A seguito dei gravi disordini che si sono verificati il 27 ottobre 2016 presso il Cara di Borgo Mezzanone (FG), la Polizia di Stato di Foggia, ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 26 stranieri dimoranti presso il Cara responsabili di reati che spaziano dalla devastazione e saccheggio, incendio, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale. Ecco il video delle devastazioni.