Valanghe in Val d’Aosta. Tre vittime e cinque feriti, tutti sciatori fuoripista

Tre sciatori sono morti per la valanga in Val Veny, a Plan de la Gabba (Courmayeur). Cinque i feriti di cui tre trasferiti in elicottero al pronto soccorso e altri due con ferite più lievi. Tutte le persone travolte dalla valanga stavano praticando sci fuoripista in una zona dove questa attività è normalmente praticata. Gli uomini del Soccorso Alpino stanno cercando eventuali altri dispersi. Sul posto anche unità cinofile, oltre a due medici e uno disponibile in base di elisoccorso.

Il Soccorso Alpino è intervenuto anche per un distacco nevoso al Colle San Carlo (tra La Thuile e Morgex). Eveneto che si è verificato poco dopo la prima valanga. A quanto si apprende l’area è stata bonificata dal soccorso alpino e non sono state segnalate persone travolte dalla valanga. Il pericolo valanghe nella zona era per la giornata di oggi 3-marcato per la neve fresca e ventata.