Un miracolo in Sudan, aereo si schianta ed esplode: tutti salvi (video)

Praticamente un miracolo. Un aereo, uno schianto e, per fortuna, tutti sopravvissuti. L’incredibile è accaduto in Sudan, a Juba dove un volo di linea, per cause ancora da accertare, si è schiantato sulla pista di atterraggio. Ma, la Dea bendata evidentemente passava da quelle parti. E, così, gli sventurati passeggeri e il personale dell’equipaggio a bordo del jet della South Supreme Airlines sono riusciti a cavarsela. Per miracolo. L’aereo, per l’appunto si è schiantato e poi è addirittura andato a fuoco sulla pista d’atterraggio dell’aeroporto di di Wau. La notizia, drammatica per alcuni versi, ma positiva per l’assenza di vittime è stata riferita da un manager dello scalo di Wau, Stephen Youngule. Il dirigente aeroportuale  ha spiegato che la provvidenziale via di salvezza è stata l’apertura, nello schianto, di un portellone del jet: un fatto che ha consentito alle almeno 44 persone a bordo di fuggire prima del diffondersi delle fiamme. I feriti, tra i 17 e i 18, secondo i testimoni sono in ospedale. E nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. È proprio vero che è stato un miracolo. Oppure che la Dea bendata s’è trovata a passare da Juba.