Tragedia sull’A10, Tir travolge 4 operai: 2 morti. Arrestato il conducente

Due operai sono morti nell’incidente stradale avvenuto questa mattina sull’autostrada A10 Genova-Savona dopo che un Tir ha invaso un’area di cantiere operativo regolarmente segnalato travolgendo quattro lavoratori. Il bilancio della tragedia è anche di cinque feriti.  In seguito al sinistro, è stato chiuso il tratto compreso tra Albisola e Celle Ligure in direzione di Genova.

Sul luogo dell’evento, oltre al personale della Direzione 1° Tronco di Genova, sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, o Vigili del Fuoco, i soccorsi meccanici e sanitari. Al momento si registrano code. Agli utenti che da Ventimiglia procedono in direzione Genova si consiglia di uscire ad Albisola e tramite la SS1 Aurelia rientrare in A10 a Celle Ligure.

Da una prima ricostruzione, intorno alle 9,15, il Tir ha sbandato e si è ribaltato investendo gli operai. Nello stesso punto, nel tratto compreso tra Albisola e Celle Ligure in direzione di Genova, all’altezza del chilometro 35, ieri un altro Tir era andato a sbattere contro il muro laterale della carreggiata prendendo fuoco e paralizzando il traffico per alcune ore.

Il conducente del Tir è stato arrestato. Non è risultato positivo al test su alcol e droga.