Sole 24Ore, verso il Cda decisivo. Forse mercoledì in edicola

Ancora incerto il futuro del Sole 24Ore dopo la bufera che si è abbattuta  sul direttore Roberto Napoletano che ha provocato lo sciopero ad oltranza dei redattori. In attesa del Cda straordinario, che potrebbe  decidere sul destino del direttore auto-sospeso, Giorgia Fossa, presidente del gruppo editoriale, lancia un messaggio distensivo.

Sole 24Ore, forse in edicola venerdì

«È  difficile che il Sole 24 Ore, dopo lo sciopero a oltranza proclamato dai giornalisti del gruppo, esca in edicola domani (martedì), ma il quotidiano finanziario potrebbe tornare in vendita da mercoledì». Sono le parole del presidente del gruppo editoriale del quotidiano di Confindustria. «Anche se prendessimo una decisione oggi che fosse concordata con il cda e con tutti i giornalisti, mi pare difficile tecnicamente che domani il Sole possa essere in edicola. Ma io – ha spiegato Fossa – mi batterò perchè si arrivi in edicola sicuramente dopodomani». Le Rsu del gruppo, però, esprimendo «sconcerto per l’evoluzone degli accadimenti» che coinvolgono il gruppo hanno indetto per mercoledì 15 marzo un primo giorno di sciopero di tutti i lavoratori del gruppo.