Rod Stewart simula un’esecuzione dell’Isis, poi si scusa (video)

Ala fine sono arrivate le scuse ma per qualche ora perfino i fans più sfegatati del popolare cantante inglese Rod Stewart si sono indignati, hanno subissato i suoi profili di proteste  e hanno chiesto la rimozione immediata di quel video in cui veniva simulata un’esecuzione dell’Isis. In vacanza ad Abu Dhabi con sua moglie Penny Lancaster, Rod Stewart ha prodotto un filmato scherzoso ma inquietante, postandolo sul profilo Instagram della Lancaster. Poi sono arrivate le scuse e il “ritiro” del video, che però è rimasto in rete dopo essere stato salvato da qualcuno. Secondo Rod Stewart la finta esecuzione in realtà voleva citare una nota serie tv. “Dal reinterpretare i Beatles che attraversano la strada in Abbey Road a giocare spontaneamente a “Game Of Thrones”, ci stavamo semplicemente divertendo nelle ore prima dello show. Mi scuso profondamente con quelli che si sono sentiti offesi”, ha scritto il cantante.