Raggi molla tutto e va in settimana bianca: “Me l’ha prescritto il medico”

Ennesima bufera politica e mediatica su Virginia Raggi. Il sindaco di Roma ha deciso di andarsene in settimana bianca, in un momento particolarmente delicato della vita della Capitale. In tenuta da sci, la Raggi è stata fotografata mentre si prepara a prendere lo skylift all’Alpe di Siusi, sulle Dolomiti, dove è arrivata lunedì pomeriggio in compagnia del figlio e dell’ex marito, Andrea Severini. Un viaggio improvviso, «prescritto dai medici che mi hanno consigliato un periodo di riposo dopo sette mesi di duro lavoro», si è giustificata ieri la prima cittadina. Singolare che i medici le abbiano prescritto un viaggio verso una meta così distante. La sindaca grillina ha impiegato otto ore (in treno) anziché una meta più comoda e più economica, magari su una delle tante località laziali o abruzzesi (dal Terminillo a Campo Staffi, da Pescasseroli a Roccaraso). La scelta di andarsene sulle Dolomiti, nella più classica delle settimane bianche, è arrivata in concomitanza con il giorno in cui la Raggi avrebbe dovuto riferire in Aula Giulio Cesare sulle inchieste giudiziarie che la coinvolgono. La partenza improvvisa è sembrata a tutti gli effetti l’ennesima fuga della prima cittadina.

La Raggi si difende: “Ho lavorato duro, me la merito”

Dure e puntuali le accuse all’esponente M5S. «Un sindaco importante come quello della Capitale che se ne va in settimana bianca nel mezzo dell’attività istituzionale della sua città?», ha attaccato l’opposizione. Tanto che la stessa Virginia è stata costretta a una replica su Facebook: «Sarò fuori città per qualche giorno di riposo. Ho dato ascolto ai medici che mi avevano prescritto di staccare un po’. Non credevo che si potesse arrivare a tanto ma ho visto che sono già uscite delle foto rubate che ritraggono me e mio figlio in viaggio. Sono utilizzate per fare polemica. Non è politica. È sciacallaggio».

Sulle Dolomiti come Heidi: “Raggi ti sorridono i monti”

Su Twitter, le ironie e le critiche fioccano. «Record in negativo di delibere prodotte e 9 mesi di mandato a dir poco imbarazzanti», commenta un cittadino su Twitter. E non è sfuggito alle ironie del web neanche il fatto che Virginia Raggi sul suo account Facebook abbia postato in queste ore un appello ai tassisti romani a non scioperare. «La Raggi è a riposo lontano da Roma, ma il suo account Facebook è più attivo di quando è in Campidoglio. Non capisco. Ah sì, Casalino», ironizza qualcuno. Mentre un altro commenta: «L’informazione della casta/PD dice che la Raggi è andata a sciare. Bugiardi! È andata in montagna per studiare il progetto della funivia». E c’è pure chi, parafrasando Heidi e la nota sigla del cartone animato, scrive: «Raggi, Raggi, ti sorridono i monti, Raggi, Raggi, eri triste laggiù in città…».