“Raggi bugiarda. Diceva che Marra è solo uno dei 23mila dipendenti” (video)

«Quanto è bugiarda Virginia Raggi! Aveva detto che Raffaele Marra era solo uno dei 23mila dipendenti del Comune di Roma. Ora invece apprendiamo da cronache precise che era lo stratega principale della sua avventura in Campidoglio. Scrive e detta scelte. Studia norme, esamina profili e costi». È quanto dichiara in una nota Maurizio Gasparri (Forza Italia).

Gasparri: “Marra era lo stratega della Raggi”

«Marra è il vero cervello della scalata grillina al Comune di Roma – continua Gasparri – “Dì a madame che sto lavorando alla macrostruttura”, scrive nelle famose chat e reti che operosamente costruiscono il disastro a 5 stelle che sta devastando Roma. Raggi ha mentito in maniera clamorosa. Al di la di eventuali responsabilità penali, c’è la conferma che è del tutto inadeguata a guidare la Capitale».

“Raggi ancora dice che Marra era uno qualunque?”

«È ancora così sfrontata da dire che Marra era uno qualunque e non la sua risorsa operativa principale? Che vergogna. Roma deve cancellare questa pagina oscura che Grillo e compagnia stanno offrendo alla città», conclude il senatore di Forza Italia.