Merkel batte Schultz nel test elettorale della Saar. Avanza Afd

E’ in chiaro vantaggio la Cdu della cancelliera tedesca Angela Merkel nelle elezioni nella Saar. Secondo  una prima proiezione della Zdf, la Cdu avrebbe conquistato il 40,4 per cento dei voti, mentre la Spd si fermerebbe al 30,4 per cento, in  barba allo slancio che avrebbe dovuto portare il cosiddetto “effetto  Schulz”. Secondo la proiezione, l‘Afd si attesterebbe al 5,9 per cento dei voti, il che significa che la Saar sarà l’undicesimo di 16 stati  della Germania, dove il partito anti-Ue ha superato lo  sbarramento del 5 per cento.