“Giorgia Meloni ministro della Pesca”. E lei se la ride… (video)

“Oggi siamo scesi in piazza al fianco dei pescatori, una categoria vessata da una sinistra che guarda sempre agli interessi dei grandi contro i bisogni dei piccoli”, ha detto  Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, ai manifestanti che due giorni fa affollavano la piazza sotto Montecitorio. “Qui c’è un combinato disposto di responsabilità: da una parte abbiamo l’Unione europea che non tiene conto della specificità dei nostri mari e della nostra pesca e ha fatto delle regole surreali; dall’altra abbiamo l’Italia che con il governo Renzi ha aggiunto delle regole ancor più surreali”, ha aggiunto la Meloni, che s’è beccata anche qualche incoraggiamento, come l’invito a diventare “ministro della Pesca”.