Emma Watson: “Anche se mi spoglio resto femminista” (VIDEO)

“Si può essere femministe e spogliarsi. Non c’è contraddizione”. L’attrice britannica Emma Watson risponde alla polemica che l’ha vista protagonista dopo che ha posato per il servizio di copertina di Vanity Fair America con il seno scoperto. «Il femminismo è sempre nella possibilità di scelta», dice la Watson alla presentazione del film La Bella e la Bestia. L’attrice divenuta celebre per il ruolo di Hermione in Harry Potter è impegnata pubblicamente come Women Goodwill Ambassador alle Nazioni Unite e come promotrice della campagna HeForShe, che spinge gli uomini ad appoggiare le donne.