Droga shaboo, fermati otto cinesi in Italia per traffico internazionale (video)

La Polizia di Stato di Firenze ha eseguito otto arresti nei confronti di altrettante persone di nazionalità cinese. Gli arrestati sono accusati di far parte di un’associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di droghe sintetiche, in particolare di droga shaboo.

Il traffico di droga shaboo

Perquisizioni e sequestri sono stati effettuati in Toscana, Campania e Abruzzo. Dalle prime ore dell’alba ha preso il via una vasta operazione che ha portato allo smantellamento di un’organizzazione criminale di trafficanti di sostanze stupefacenti. Oltre alla Toscana, le perquisizioni e i sequestri sono stati eseguiti in Campania ed Abruzzo. Destinatari delle misure di custodia cautelare, emesse dal gip presso il Tribunale di Firenze, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia presso la locale Procura della Repubblica, diretta dal procuratore capo Giuseppe Creazzo, sono otto cittadini cinesi.