Dopo la statua e il museo, a Cristiano Ronaldo sarà dedicato un aeroporto

Il Portogallo celebra il fuoriclasse della Nazionale lusitana e del Real Madrid dedicando a Cristiano Ronaldo l’aeroporto di Madeira, nell’omonimo arcipelago, che da domani prenderà il nome dell’attaccante vincitore di ben 4 edizioni del Pallone d’oro. “Cr7” sarà presente domani alla cerimonia nello scalo poco distante da Funchal, la città natale di Ronaldo dove già sono presenti una statua e un museo dedicati al calciatore. La decisione di dedicare a Cr7 un aeroporto ha animato nei mesi scorsi il dibattito politico tra favorevoli e contrari. Il presidente del governo regionale di Madeira, Miguel Albuquerque, recentemente ha definito “un onore” poter celebrare un grande concittadino puntando l’indice verso gli oppositori che per fermare il progetto hanno lanciato una petizione definendo “sproporzionata” e “ingiustificata” una iniziativa del genere.

Ronaldo ha vinto 4 volte il Pallone d’Oro

Ad esprimere le proprie perplessità è stato anche il governo portoghese che accusa le autorità dell’arcipelago situato nell’Oceano Atlantico di aver preso una decisione che travalica le proprie competenze senza consultare le istituzioni nazionali. Ronaldo, autore di 70 reti con la maglia della Nazionale portoghese,
ha segnato una doppietta nell’ultima sfida di qualificazione ai mondiali di Russia 2018 contro l’Ungheria, stasera la squadra campione d’Europa sarà di scena proprio a Funchal in amichevole contro la Svezia.